Marc Sadler
Innsbruck - Austria

Nato in Austria, è cittadino francese, vive attualmente a Milano. Laureato del primo corso di “esthétique industrielle” all’’Ecole Nationale Supérieure des Arts Décoratifs a Parigi, dedito per passione alla sperimentazione con le materie plastiche, all’inizio degli anni ’70 mise a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico.
Dopo una pluriennale collaborazione con l’italiana Caber (successivamente Lotto) si è specializzato nel “design dello sport” lavorando con tutte le più importanti multinazionali negli Stati Uniti, Asia, Giappone ed Europa.
La provenienza da quel settore, dove la ricerca e sperimentazione di nuovi materiali e processi produttivi è più spinta gli ha consentito di esportare conoscenze in settori dove il design in senso classico è da più tempo radicato.
Oggi collabora continuativamente con importanti aziende dell’arredamento, mobili, illuminazione e complementi, piccoli e grandi elettrodomestici, prodotti più prettamente tecnici.
Alcuni riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni:
“Design Plus” (Frankfurt)- 1995;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) - 1995;
“Auszeichnung für Gutes Design“ (Hannover) - 1996;
“Créateur de l'Année“ (Paris) - 1997;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) - 2001;
“Design Plus” (Frankfurt) - 2001;
“Auszeichnung für Gutes Design“ (Hannover) - 2007;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) – 2008.
Il suo Motorcyclist’s Back Protector (paraschiena disegnato per Dainese) è nella  collezione di design permanente del MOMA di New York.
A dispetto della pur meritata reputazione di designer tecnico, Marc Sadler è artista dal talento riconosciuto nel disegno, pittura e scultura, emotivamente coinvolto al punto di considerare la pittura la sua passione più vera.


FONO

CLIPPERTON

CLIPPERTON DRESS

ELODIE

EPICA

DRESS EPICA

TOGETHER TABLE

TERRASSE

TOGETHER
DIVENTA SOCIAL
SEGUICI SU: