Marc Sadler
Innsbruck - Austria

Nato in Austria, è cittadino francese, vive attualmente a Milano. Laureato del primo corso di “esthétique industrielle” all’’Ecole Nationale Supérieure des Arts Décoratifs a Parigi, dedito per passione alla sperimentazione con le materie plastiche, all’inizio degli anni ’70 mise a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico.
Dopo una pluriennale collaborazione con l’italiana Caber (successivamente Lotto) si è specializzato nel “design dello sport” lavorando con tutte le più importanti multinazionali negli Stati Uniti, Asia, Giappone ed Europa.
La provenienza da quel settore, dove la ricerca e sperimentazione di nuovi materiali e processi produttivi è più spinta gli ha consentito di esportare conoscenze in settori dove il design in senso classico è da più tempo radicato.
Oggi collabora continuativamente con importanti aziende dell’arredamento, mobili, illuminazione e complementi, piccoli e grandi elettrodomestici, prodotti più prettamente tecnici.
Alcuni riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni:
“Design Plus” (Frankfurt)- 1995;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) - 1995;
“Auszeichnung für Gutes Design“ (Hannover) - 1996;
“Créateur de l'Année“ (Paris) - 1997;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) - 2001;
“Design Plus” (Frankfurt) - 2001;
“Auszeichnung für Gutes Design“ (Hannover) - 2007;
“Compasso d’Oro” ADI (Milano) – 2008.
Il suo Motorcyclist’s Back Protector (paraschiena disegnato per Dainese) è nella  collezione di design permanente del MOMA di New York.
A dispetto della pur meritata reputazione di designer tecnico, Marc Sadler è artista dal talento riconosciuto nel disegno, pittura e scultura, emotivamente coinvolto al punto di considerare la pittura la sua passione più vera.


FONO

CLIPPERTON

CLIPPERTON BLEND

CLIPPERTON DRESS

ELODIE

EPICA

DRESS EPICA

TOGETHER TABLE

TERRASSE

TOGETHER
DIVENTA SOCIAL
SEGUICI SU: